Photoediting:

le nuove visioni

Comporre la tua storia

Presentazione

Il linguaggio della fotografia si è velocemente evoluto negli ultimi anni e abbiamo a disposizione più linguaggi che vanno ad intrecciarsi tra loro. Vorremmo espremere le nostre idee fotograficamente ma abbiamo difficolta su come costruire il progetto e su come presentarlo. Laura Davì ci spiegherà proprio questo:

Come districarsi nel caos delle proprie fotografie e dar loro un senso possibile attraverso l'editing fotografico funzionale, creativo e professionale?

L'incontro ha un taglio teorico-pratico e si faranno molte esercitazioni volte alla comprensione delle migliori modalità per editare e riordinare le immagini.
Ci sono alcune regole? Si può migliorare la forza del lavoro? Che possibilità ho, in termini narrativi?

Si spiegheranno le diverse potenzialità dei linguaggi fotografici contemporanei e relative tipologie di narrazione.

Informazioni


INFORMAZIONI
Numero min. partecipanti: 6

Inizio corso: 19 gennaio 2020
Orario corso: 10.00-18,30
Durata: una giornata
Costo: 130 euro iva inclusa. La quota verrà versata interamente tramite bonifico bancario, dovrete indicare nella causale, il workshop/corso a cui si vuole partecipare.

Docente del corso: Il docente del corso è Laura Davì. Scopri chi è Laura

iscriviti ora!

Temi affrontati

 

1. Chi è il Photo editor e cosa fa
Una panoramica sul ruolo del photo editor, sul significato dell’editing fotografico e sulle diverse destinazioni delle fotografie nel mondo contemporaneo.
Introduzione al corso e prime esercitazioni.

2. L'insegnamento dei grandi maestri nelle loro diverse cifre stilistiche.
Anche se il digitale ha fatto perdere l'uso dei provini a contatto, questi restano una testimonianza preziosa del lavoro di editing dei grandi autori e sono un ottimo insegnamento di editing fotografico.
Analisi di editing classici e storici.
Teoria della composizione (analisi e lettura critica delle immagini).

3. “Editare immagini è un atto creativo quanto realizzarle” Alec Soth. Il mondo contemporaneo.
Nuovi modi di fare editing nell’esempio di libri, riviste, esposizioni e nel web.
Analisi di diversi stili e modalità: per tenere sempre aperta la mente e trovare la propria via.

4. Il racconto. Esplorare le parole per costruire immagini.
Incontro partecipativo in cui è necessario avere una selezione di max. 30 fotografie di un progetto personale.
Pensare il progetto.

5. Photo editor per gli altri.
Leggere le fotografie degli altri e costruire un progetto pensato.
Le diverse interpretazioni.

6. Photo editor di sé stessi.
Sviluppo dei risultati dell’incontro precedente e realizzazione di un editing personale.
Ancora un incontro partecipativo. Valutazioni, analisi e commenti finali.

A chi è adatto il corso

A tutte le persone interessate a capire come editare le proprie immagini utilizzando un metodo professionale.

Sede dei corsi


La sede a Monza è a 150 metri dalla stazione dei treni, degli autobus e da un ampio parcheggio, gratuito la sera e nei festivi. Monza - Via Mentana, 6 vedi mappa

Attrezzatura richiesta

Blocco per appunti, penna.

 

iscriviti ora!

 

 

 

 

Informazioni

Tutte le informazioni in più

Docenti dei corsi

Scegli tra i percorsi formativi

Dicono dei corsi

Partecipa ai nostri eventi

Sede dei corsi

Ecco cosa proponiamo

Lavori degli studenti

Cosa dicono di noi

 

Regala un corso

Se decidi di regalare un corso, invieremo via posta cartacea un buono regalo personalizzato, con il corso che ti interessa donare. La persona verrà avvisata anche via mail entro un mese prima l'inizio del corso. Per informazioni scrivi a corsi@musafotografia.it SCARICA IL BUONO

 

Partecipa al premio Musa

 

Iscriviti

 

 

Contatti

Dove trovarci a Monza

Come trovarci

Via Mentana, 6, Monza

Siamo a 150 mt dalla stazione di bus e

treni, ampio parcheggio a 100 mt.

In treno, da Milano Centrale e

da Garibaldi, ci vogliono 12 minuti.

 

 

I nostri amici e sponsor


Emuse
Emuse
Eyesopen
Myphotoportal
Fotofabbrica